Villa Adriana

бронирование
Villa Adriana
img

Tra i resti dell'età imperiale romana, la costruzione più imponente e più affascinante è la preziosa Villa Adriana. Voluta dall'Imperatore Adriano, è situata nella piana sottostante Tivoli e spicca per la sua particolare commistione di elementi, ispirati da tutte le bellezze che avevano colpito l'imperatore durante i suoi viaggi.

All'interno del perimetro di Villa Adriana, di circa 120 ettari, troviamo infatti un insieme di costruzioni monumentali, che riproducono o ricordano biblioteche, teatri, paesaggi, statue e opere architettoniche osservate nelle province romane dell'impero.Basti osservare il Teatro greco, che ricorda lo stile della Grecia antica, o il Canopo, rivisitazione dell'omonima città egizia, i quali arricchiscono gli elementi dell'architettura romana con novità di stampo orientale.

La grandiosa ricchezza di Villa Adriana ha subito, dopo la morte dell'imperatore, la spoliazione di marmi ed oggetti preziosi e ciò ha contribuito a un inevitabile declino del sito architettonico. Ma a fine Ottocento i primi scavi, che riportarono alla luce il monumentale complesso di Villa Adriana, furono il punto di partenza per il suo recupero, culminato poi, nel 1999, nel riconoscimento quale Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO.